L'iniziativa è stata presentata da Carlo Cracco, mons. Erminio de Scalzi, Marco Granelli, Lino Stoppani, Luciano Gualzetti

L’idea è napoletana, la rielaborazione milanese. In occasione di Expo, la Caritas ambrosiana insieme al Comune e ad altri partner, dà il via alla “cena sospesa”. Un’iniziativa per cui i clienti di 28 ristoranti della città potranno contribuire, con un’offerta al termine della cena, ad acquistare un Ticket restaurant da 10 euro che sarà poi consegnato a una persona in difficoltà.

 

Niente intermediari, niente strutture da sostenere: ogni centesimo dell’offerta sarà utilizzato per l’acquisto dei ticket. Uno strumento discreto, che non fa sentire in imbarazzo chi lo riceve.

 

Alla presentazione, tenutasi mercoledì 15 luglio a Palazzo Marino, hanno preso parte lo chef Carlo Cracco (il cui ristorante aderisce all’iniziativa), mons. Erminio de Scalzi, Marco Granelli, Lino Stoppani, Luciano Gualzetti.

 

Clicca qui per leggere le loro parole